Associazione e le sue stanze
ONLUS

Iniziative per le infrastrutture, lo studio, la prevenzione, la cura dei tumori ematologici, e per l'assistenza dei malati e dei loro familiari.


Sono Resi Madìa Salabé, mamma di un ragazzo, Adolfo (da tutti chiamato Oppo), che nell'ottobre del 1999 si è spento per una malattia gravissima, linfoma non-Hodgkins.

Per gratitudine nei confronti dei medici e degli infermieri della II Università Tor Vergata è maturato il proposito di dare un contributo fattivo, sia con presidi ospedalieri, sia per migliorare la situazione delle persone che si trovano a vivere questa terribile realtà e di coloro (familiari e parenti) che li accompagnano e li assistono.

Grazie alla collaborazione di amici, volontari e professionisti che hanno fornito la loro esperienza nei vari settori, nel novembre del 1999 è nata l'Associazione "OPPO e le sue stanze" con sede legale in Viale SS. Pietro e Paolo 24/30, che è divenuta ONLUS il 7.7.2000 con determinazione n. 121.

L'Associazione, che conta già più di 600 soci, si prefigge l'obiettivo primario di realizzare un reparto trapianti presso il Dipartimento di Ematologia della II Università di Roma (Tor Vergata) dotato di otto camere sterili, più quattro letti per terapia intensiva, attrezzate con strumentazioni adeguate ad altissima tecnologia (letti radiotrasparenti, ventilatori polmonari, attrezzatura informatica ecc.).

L'Associazione ha già donato all'Ospedale S. Eugenio di Roma un laboratorio di criopreservazione, una specie di cassaforte per il midollo osseo che contiene 500 cordoni ombelicali per il trapianto delle cellule staminali, nuova frontiera per la cura delle leucemie.

Un altro obiettivo dell'Associazione è quello di assistere e supportare i familiari dei pazienti, in particolare coloro che vengono da fuori Roma e dal Sud Italia e si trovano in disagiate condizioni economiche (biglietti aerei Alitalia, alloggio in alberghi convenzionati con APRA, buoni pasto, buoni benzina, tutto in forma gratuita).

Una volontaria dell'Associazione svolge da un anno un servizio di accoglienza presso l'Ospedale S. Eugenio, accompagnando i familiari in albergo, spiegando loro i collegamenti per e dall'Ospedale e soprattutto confortando con la sua presenza rassicurante persone che si trovano estremamente spaesate a contatto con la realtà caotica della capitale.

Grazie per la Vostra attenzione e per ciò che farete per l'Associazione.



Resi Madìa


… Ogni stella rappresenta la storia di un uomo, i suoi sogni, i suoi tentativi…
Sede: Viale SS. Pietro e Paolo n° 24, 00144 ROMA.
Tel. 06/5925269 Fax. 06/5925989
sito:http://www.oppostanze.it
e-mail: oppostanze@hotmail.com